lunedì 28 febbraio 2011

PAGELLE SAMPDORIA - INTER. Tamagotchi e Macaroni.

NOI:
JULIO CESAR 7: si riscatta alla grande e non avevamo dubbi. Meno male, a piedi da Genova è un po’ lunghetta la strada...
NAGATOMO 7: mezzo punto in più perché lui è l’uomo del Giappone. Non è Maicon ma nemmeno l’ultimo degli stronzi. Va su è giù sulla fascia funambolico come Gigi La Trottola, mette dei cross interessanti che non riusciamo a sfruttare. Tamagotchi instancabile.


LUCIO 6,5: fa la guerra con Maccarone, che lo provoca, e lui lo distrugge!

RANOCCHIA 7,5: continua a farmi ripetere “minchiaquantèforteranocchia” per tutta la partita. Serve argomentare?

CHIVU 7: lo ritroviamo bene in campionato dopo la sosta dovuta ai campionati di categoria welter. 

KHARJA 5,5: primo tempo da 6,5 e secondo da 5,5. Si impegna ma gli manca lo spunto decisivo, l’ultimo passaggio.

ZANETTI 6,5: aspettiamo con ansia che il suo cognome diventi un aggettivo. Positivo naturalmente.

STANKOVIC 6,5: fatica per la squadra, tappa i buchi. Ha la lucidità di lanciare Eto’o per il 2-0. Speriamo non gli capiti ancora di fare la seconda punta.

SNEIJDER 7: prende calci da tutta la Samp tranne che da Di Carlo. Ritrovare i suoi goal su punizione in partite come queste è fondamentale. Per le nostre coronarie.

PAZZINI 5,5: non incide, prende le botte e la punizione dell’uno a zero. Lui è furbo, Gastaldello un fesso. Noi segniamo e il ciclista s’incazza.

ETO’O 6: un po’ egoista e un po’ stanco. Però segna e va bene così. Una settimana di “riposo” non può che fargli bene. 


MARIGA 8: provateci voi a giocare con un batacchio gigante in mezzo alle gambe. E ovvio che prima o poi ci incespichi. Vai Martellone!

PANDEV 6: siamo contenti, finalmente. Entra, non perde palla, non si addormenta e azzecca anche un bell’assist per Eto’o. Certo che poi chiedergli di seguire l’azione e magari farsi trovare pronto per la respinta del portiere ci sembra francamente troppo.


LEONARDO: tutti strepitosi.


LORO:

GASTALDELLO: un
DI CARLO: mare
MACCARONE: di lacrime



Snake.



Twitter share su Facebook

4 commenti:

  1. Che voti! Quello di Mariga lascia esterefatti (il voto ovviamente!).
    Un saluto.

    RispondiElimina
  2. ;) ciao Emanuele, Mariga ha un potenziale enorme!

    RispondiElimina
  3. lucio come sordi è una perla :)

    RispondiElimina